Gnatologia

 Vuoi sapere in cosa consiste la visita Gnatologica? Clicca qui!

 

La gnatologia è lo studio della masticazione. Questa è una branca molto importante dell’odontoiatria, che si occupa dei problemi riguardanti i muscoli della masticazione e le articolazioni temporomandibolari, quelle che ci consentono di aprire e chiudere  la bocca e di muovere la mandibola avanti indietro, a destra e a sinistra. Molto spesso i disturbi vengono sottovalutati (rumori, click e schiocchi in apertura o chiusura della bocca) ma a lungo andare questi possono portare a disagi ben più grandi quali: cefalee, dolori dei muscoli facciali, del collo, delle spalle e della colonna, scompensi posturali, acufeni, otalgie. In moltissimi casi tali disturbi vengono interpretati come sintomi delle patologie più varie, quando invece la loro causa è odontoiatrica.

 

Lo staff si occupa in modo altamente specializzato di gnatologia e delle conseguenti patologie articolari. Lo studio è conosciuto ed è considerato da molti medici un punto di riferimento a cui indirizzare quei pazienti che presentano complesse patologie articolari e disfunzioni cranio-cervico-mandibolari. La gnatologia è uno dei nostri punti di forza.

 

La terapia gnatologica prevede l’utilizzo di placche in resina (bite) di varie tipologie a seconda del caso e della gravità. Dopo la terapia gnatologica, in molti casi, bisogna proseguire con la terapia ortodontica o con terapie riabilitative impianto-protesiche.

 

Molti pazienti che da anni convivevano con disturbi articolari gravi hanno finalmente trovato da noi la soluzione ai loro problemi e il ritorno al benessere.