come lavarsi i denti in 10 mosse

Posted by on Ott 28, 2013 in News, Prevenzione | 0 comments

Come lavarsi i denti correttamente in 10 mosse

  1. Spazzolare i denti per almeno 2 – 3 minuti dopo ogni pasto e dopo aver mangiato al fine di eliminare completamente la placca batterica che favorisce la formazione del tartaro
  2. Cambiare lo spazzolino spesso, almeno ogni mese e mezzo o quando le setole hanno perso la loro rigidità.
  3. Passare lo spazzolino su entrambe le arcate sia posteriormente che anteriormente.
  4. Utilizzare un dentifricio a base di fluoro. Il fluoro esercita un azione protettiva, antisettica e remineralizzante sullo smalto dentale.
  5. Usare uno spazzolino con setole artificiali. Le setole naturali, trattengono sostanze al loro interno e non hanno un azione di sfregamento ottimale come quelle artificiali.
  6. Farsi consigliare dal proprio dentista sulla durezza delle setole (morbide, medie o dure).
  7. Passare sempre il filo interdentale.
  8. Utilizzare gli irrigatori orali, aiutano a mantenere un’ottima igiene orale.
  9. Utilizzare spazzolini con puliscilingua, in modo da favorire la rimozione quasi totale dei batteri.
  10. Quando necessario utilizzare colluttori specifici.

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.